Il Sindacato delle Forze Navali e Costiere

simmarina

Sindacato Italiano Militari Marina

Incomprensibili ritardi per il pagamento dei CFI. SIM Marina chiede l’intervento del Ministro Giorgetti.

Con un comunicato breve ma incisivo SIM Marina si è rivolto al Ministro delle Finanze Giorgetti per sbloccare la liquidità di cassa verso la Marina Militare per consentire il pagamento dei CFI maturati a maggio. Stante una nota della Forza Armata, infatti, i compensi maturati a Maggio non saranno corrisposti fino a Ottobre. Una situazione inaccettabile che ha spinto il Sindacato ad emettere il Comunicato che chiama in causa sia il Ministro che il Presidente del Consiglio. I CFI sono un emolumento forfettario con cui viene pagata l’attività continuativa svolta in mare dagli equipaggi della Marina Militare. Il valore irrisorio, di circa 3 € l’ora, è già oggetto di controversie e se a questo si aggiunge il ritardo di mesi

Leggi l'articolo >

In Primo Piano

AREE TEMATICHE

Incontri con il personale

Tutti gli iscritti SIM Marina beneficiano di numerose convenzioni in tutta Italia. Scoprile tutte.

ALTRE news

Supporto logistico

Razione da fame – Vittoria

Razione viveri: Obiettivo centrato! Razioni viveri mediamente aumentate del 16% l Sim Marina da tempo si batteva e si muoveva, su più livelli, per sensibilizzare e stimolare l’aumento della razione

Leggi >
Supporto logistico

razione da fame

Razione da fame. Reazione del SIM Marina  Con la razione viveri ferma a poco più di 4 Euro la qualità delle mense scade giorno dopo giorno. Con quella cifra non

Leggi >
Supporto logistico

Circoli: utilizziamo ciò che è nostro

Circoli: utilizziamo ciò che è nostro! Sim Marina intende essere in prima fila per verificare il buon funzionamento ed uso di tutte le strutture allogiative del personale, Circoli e soggiorni

Leggi >

Campagna di tesseramento 2024